2012

11 Novembre 2016

Giocare alla pari con Vicenza era uno dei nostri obbiettivi, nel punteggio ci siamo in parte riusciti ma, nella realta’ potevamo e dovevamo fare meglio. Abbiamo disputato una partita troppo scostante e nervosa, passando da momenti: di ottima pallacanestro e massima convinzione, di sconforto generale, di reazione veemente, di delusione e rabbia. Giochiamo un secondo…

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial